Visualizzazione (Io e Spirito)

Al termine di una competizione, di un’avventura o di un’esperienza di vita (in cui il mio IO, estensione materiale del mio Spirito, ha avuto un ruolo preponderante e fondamentale) spesso mi ritrovo a osservare delle immagini del mio corpo in azione.

A me piace pensare a questi fotogrammi come a un attimo infinito di gloria, immortalata per sempre su un supporto cartaceo, ma trasposizione di un ricordo che rimarrà indelebile nella memoria.


Un fotogramma non ferma solamente l’immagine che il mondo ha di noi: essa fissa lo stesso ricordo che noi stessi abbiamo di quell’istante.

La fotografia mostra in un’unica immagine la sintesi IO-Spirito.

Un IO, altamente “cartesiano”, un IO macchina, quasi perfetta, sottoposta a continui sforzi per ottenere i massimi risultati sotto ogni punto di vista.

Ma se guardo a tante immagini che ritraggono questo IO in azione , vedo spesso sguardi tristi e insoddisfatti.

Interpreto l’infelicità di alcune espressioni sia come una consapevolezza dell’ attimo di breve felicità presente condizionata dal passato; sia come prevalenza dello spirito del cercatore che intravede l’illuminazione del diventare migliore attraverso una affermazione sportiva.

Un passato con segni indelebili sul quale l’io ha cercato di soprassedere concentrandosi sul perfezionamento di sé stesso, del corpo macchina e automa, e questo spirito, che in un continuo ed estenuante viaggio, si ripiega sul corpo, cercando equilibrio e perfezione impossibili da raggiungere.

Il mio spirito spesso chiede scusa al corpo per averlo estenuato ancora una volta, per averlo messo duramente alla prova. E questo corpo perdona, e la volta successiva darà ancora di più (dialogo interiore).

Come se ci fosse tra i due una dinamica sadica e masochista ad alternanza. Lo spirito ama e odia l’IO, un IO di esso schiavo ma padrone delle azioni.

L’io si illuderà che la fatica propostagli dallo spirito sia l’ultima. L’Io si illuderà che non ci sarà una seconda volta e lo spirito gli lascerà quest’illusione. Per poco.

0 visualizzazioni

CONTATTI

Via San Giuseppe 33

25015- Desenzano del Garda(Brescia)

Mobile: +393476979458​​

decaironitaly@gmail.com

  • LinkedIn Icona sociale
  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon

2013 What is the limit?

DECAIRON registered trademark